Impianto fotovoltaico a terra ad inseguimento solare della potenza nominale di 19,999 MWp e relative opere connesse, in Località “Lago delle Ciaule” del comune di Banzi (PZ)”. Proponente: MORE POWER S.r.l.

stampa

Proponente: MORE POWER S.r.l. - Procedimento avviato il 13 maggio 2020

L’intervento prevede la realizzazione di impianto fotovoltaico a terra ad inseguimento solare della potenza nominale di 19,999MWp, ed opere di connessione alla RTN di TERNA S.p.A., da realizzare nel comune di Banzi. L’impianto è suddivisa in n.8 sezioni ciascuna facenti capo ad una cabina della potenza di 2,5 MW confluenti in n.1 cabina di impianto che si collega alla cabina di consegna. L’impianto produrrà energia rinnovabile pari 38.205,78 MWh/anno permettendo una riduzione di CO2 di 20.249,11 ton/anno e una minore dipendenza da fonti fossili tradizionali pari a 7.144,00 tep/anno, con notevoli benefici ambientali. La realizzazione dell’impianto comporterà un vantaggio di termini di nuova occupazione altamente specializzata, con ricadute economiche sul territorio dei comuni interessati. Procedimento concluso con parere di non assoggettabilità alla fase di VIA

Allegati